ICC Uniform Rules for Forfaiting - Lingua inglese


ICC Uniform Rules for Forfaiting - Lingua inglese

N. prodotto: 800 Pubblicazione ICC

Disponibile
possibilità di spedizione entro 2/3 giorni

29,00
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione
 
          ***Prima di procedere nella selezione dello sconto assicurarsi di possedere i requisiti
Peso della spedizione: 115 g


ICC Uniform Rules for Forfaiting

La ICC presenta le nuove regole uniformi sul forfaiting (URF), disegnate per governare il mercato internazionale del forfaiting stimato a oltre 300 miliardi di dollari all'anno. Le regole sono state adottate nel corso della riunione della Commissione bancaria della ICC svoltasi a Città del Messico dal 12 al 15 novembre.

Oltre 400 partecipanti hanno preso parte all’incontro semestrale, per la prima volta tenutosi in America Latina. Le URF sono entrate in vigore il 1° gennaio 2013, fornendo un set di regole per la vendita di strumenti utilizzati per il finanziamento al commercio – compresi cambiali, pagherò, crediti documentari e fatture di acquisto, nonché alcuni strumenti più recenti. Il forfaiting facilita l’erogazione di finanziamento al mondo del commercio internazionale e dà liquidità a strumenti che altrimenti sarebbero limitati ad attestazioni di richieste di pagamento. Rendendo più facile trasferire le richieste di pagamento, il forfaiting consente loro di essere utilizzate come qualcosa di più di un mezzo per ottenere il pagamento di beni o servizi forniti: possono essere utilizzate per fornire finanziamenti. Le URF sono il risultato di un ambizioso progetto della ICC e dell’International Forfaiting Association (IFA), atto a dar vita a nuove regole per un sistema commerciale multilaterale, adeguate al 21° secolo.

Preparate accuratamente in un periodo di tre anni e mezzo con il contributo di professionisti esperti da tutto il mondo, le URF sono destinate a diventare il testo standard per i mercati primari e secondari del forfaiting in tutto il mondo. “È stata a lungo un’ambizione dell’IFA produrre un singolo set di termini standardizzati e le condizioni per i due componenti del mercato del forfaiting – il mercato primario, in cui le transazioni sono originate da esportatori e da altri venditori di beni e servizi, e il mercato secondario, dove tali operazioni vengono scambiate tra banche e altri istituti finanziari”, ha detto il presidente dell’IFA Paolo Provera.

Le URF non modificano la natura della richiesta di pagamento, essendo originate o negoziate in sede commerciale e come tali possono essere impiegate a fianco della gamma completa e sempre in espansione di strumenti utilizzati per finanziare il commercio.

Cerca questa categoria: Bancario / Crediti Documentari